16 - 22 Settembre, Roma
Azienda
FutureRome
A cura di
Francesco
Scandale
Format
Tipologia
Ingresso libero fino a esaurimento posti
Limitazioni
Dress code
Assenza barriere architettoniche
Condividi questo evento

AI Act e Smart Cities

19.09.2024

ore 16:00

Associazione Per Roma

Via Nazionale, 66

Speaker

Daniele Buzzurro Vice Presidente FutureRome

Gabriele Mele Responsabile per gli affari di politica pubblica e la protezione dei dati per la Commissione europea DG-Taxud

Marco Ravaglioli Presidente Per Roma

Francesco Scandale Presidente FutureRome


L’integrazione dell’intelligenza artificiale (AI) nella nostra vita quotidiana è in rapida e apparentemente inarrestabile crescita, promettendo numerosi vantaggi alla società.
Nel contesto sempre più digitale delle città moderne, l’intelligenza artificiale (AI) svolge un ruolo cruciale e tale integrazione è quasi implicita. Le Smart Cities consentono un flusso di dati su cui l’intelligenza artificiale non solo viene utilizzata ma anche sviluppata e addestrata. Esistono tuttavia preoccupazioni circa l’imprevedibilità e l’incontrollabilità dell’intelligenza artificiale, che spingono a chiedere trasparenza e conoscenza degli algoritmi di apprendimento automatico sottostanti. La tecnologia e i sistemi avanzati di analisi, al centro del concetto di Smart City, promettono una serie di vantaggi significativi, ma richiedono anche una regolamentazione attenta per affrontare questioni cruciali come etica, protezione dei dati personali e sicurezza.
L’Unione Europea ha riconosciuto questa necessità. Dopo bozze, revisioni, proposte e analisi, il 21 maggio 2024, il Consiglio dell’Unione Europea ha comunicato di aver finalmente approvato la prima legge al mondo sull’intelligenza artificiale, l’Artificial intelligence (AI) Act, volta ad armonizzare le norme sull’intelligenza artificiale con un approccio “basato sul rischio”, il che significa che maggiore è il rischio di causare danni alla società, più severe saranno le regole. Questa legge assicura che i diritti e le libertà saranno al centro dello sviluppo di questa tecnologia rivoluzionaria, garantendo un bilanciamento tra innovazione e protezione.
Ma che impatto avrà sulle nuove tecnologie per le Smart cities la nuova normativa europea?
I relatori affronteranno tali problematiche focalizzando l’attenzione sulla situazione della città di Roma, comparandola con altre realtà urbane nel tetantivo di delineare un quado dell’impatto che potrebbe avere l’AI ACT sulle Smart Cities.

EVENTI CORRELATI

21.09.2024

ore 10:00

Open Day

via Suessola, 5

dotcampus Roma srl

20.09.2024

ore 09:30

Conferenza

Via R. Raimondi Garibaldi, 7

World Bilateral Agency

17.09.2024

ore 10:00

Talk

Piazza Giovanni Da Verrazzano, 7 - 00154 Roma

Sensoworks Srl

18.09.2024

ore 10:30

Conferenza

VIA GIOLITTI 212

U.Di.Con. APS Unione per la Difesa dei Consumatori

18.09.2024

ore 18:00

Talk

Via Cesare Giulio Viola, 43

Philmark Group