16 - 22 Settembre, Roma
Azienda
Latte & Coccole Italia Associazione di Promozione Sociale
A cura di
Martina
Carabetta
Format
Tipologia
Registrazione a pagamento
Limitazioni
Dress code
Assenza barriere architettoniche
Condividi questo evento

I primi 1000 giorni: laboratorio genitori-bimbi

17.09.2024 18.09.2024 19.09.2024 20.09.2024

ore 11:00

Latte & Coccole APS

via Cave di Pietralata 14

Speaker

Margherita Ferraro TNPEE,  educatore del movimento in età evolutiva (IDME – BMC), SME, IBT, AIMI

Roberta Bassani danza-movimento terapeuta e IDME – BMC), AIMI

Martina Carabetta IBCLC


Oggi sappiamo che lo sviluppo psicomotorio è la base di tutta la crescita dell’individuo e porrà le (buone) basi per tutta la sua vita e salute.

“Il movimento fisico dalla prima infanzia e per tutta la vita, gioca un ruolo importante nella creazione delle reti neurali, che stanno alla base dell’apprendimento.” (Carla Hannaford)

L’attività principale di un bambino è quella di sperimentare sé stesso ed esplorare il mondo che lo circonda. Il proprio modo di sentire, conoscere lo spazio, le sue capacità motorie e di relazione si esprimono attraverso l’arte del gioco e del movimento, strumenti questi che facilitano i naturali processi evolutivi e di apprendimento del bambino. È importante che in questa prima fascia di età ciò avvenga con la presenza del genitore che rassicura e rinforza ogni sua scoperta.

Spesso però gli ambienti di casa dove si muove il bambino non sono proprio adeguati per la sua fascia di età e si tende a dare al bimbo troppi giochi e spesso non adatti al suo momento di sviluppo.

Il laboratorio “Cresciamo insieme” ha più di 10 anni di esperienza a Roma e offre uno spazio di gioco orientato al corretto ed armonico sviluppo psicomotorio, divisi in due fasce di età:

  • da 0 a 15 mesi
  • per bambini che camminano (1- 3 anni)

Durante ogni lab i bambini, in un ambiente a loro misura, sperimentano oggetti e movimenti che spesso a casa sono limitati o sottovalutati, o di cui i genitori non conoscono l’importanza.

Qui hanno tempo e spazio per esplicare liberamente competenze e di conseguenza anche la piena potenzialità.

Se il bimbo ha dei leggeri ritardi o aspetti nella motricità che possono esser la base di possibili problemi futuri, vengono individuati e corretti al loro esordio, facendo così sempre in modo giocoso una vera e propria prevenzione.

Inoltre, osservando il loro modo di muoversi nello spazio, con gli oggetti e persone, i conduttori possono dare spunti per i genitori per aiutarli ad accompagnare il bimbo nel suo sviluppo psicomotorio, spiegando come il bambino è arrivato al punto di sviluppo in cui si trova, cosa comporta, dove andrà… cosa fare o cosa proporgli per agevolarlo o non ostacolarlo.

La condivisione con altri bambini offre ulteriori stimoli e promuove la socializzazione.

EVENTI CORRELATI

21.09.2024

ore 09:30

Open Day

VIA MALDACEA NICOLA

Eventsports

16.09.2024, 17.09.2024, 18.09.2024, 19.09.2024

ore 10:00

Mostra

Via Marsala

Professionista

20.09.2024, 21.09.2024

ore 09:30

Conferenza

Viale dell’Università, 37

Prof Manuela Merli Gastroenterologia ed Epatologia Dipartimento di Medicina Traslazionale e di Precisione

18.09.2024

ore 16:30

Laboratorio

Largo Bastia 29

FAIS

19.09.2024

ore 18:30

Talk