16 - 22 Settembre, Roma

Il rapporto tra scienza e impresa a Roma

Indagare il rapporto tra scienza e impresa, le relazioni già in essere e quelle auspicabili tra ricerca e industria è una grande opportunità che non bisogna perdere per approfondire i grandi progressi che la scienza consente e consentirà nel prossimo futuro per sensibilizzare la società riguardo l’importanza degli studi scientifici.

I parchi scientifici e tecnologici si identificano in strutture composte da uffici, laboratori ed edifici frequentati da ricercatori di università e di istituzioni accademiche, da dipendenti di laboratori di ricerca pubblici e privati, da personale tecnico dei comparti manifatturieri con lo scopo di sperimentare, progettare, sviluppare e promuovere tutte le innovazioni generate, nei vari ambiti di applicazione.

Possiamo distringuere, come riporta anche il sito Treccani, tra parchi tecnologici, impianti di grande dimensione che ospitano sia imprese impegnate nell’adozione di innovazioni di prodotto o di processo, sia quelle che operano a supporto della progettazione e dell’adattamento delle stesse innovazioni su differenti sistemi di produzione; i poli tecnologici, impianti di dimensioni assai più limitate dei precedenti, ma con obiettivi pressoché analoghi e i parchi scientifici, impianti generalmente localizzati in prossimità di università, istituti di istruzione superiore o centri di ricerca avanzata, che presentano collegamenti operativi con questi organismi.

Hanno come scopi principali la trasformazione dei risultati che scaturiscono dalla ricerca di base in applicazioni destinate al mercato, la creazione e lo sviluppo di aziende che utilizzano le nuove conoscenze prodotte e la promozione del trasferimento tecnologico dalle università e dalle altre istituzioni di ricerca alle imprese di progettazione e di adattamento delle conoscenze acquisite nell’ambito dei processi produttivi.

Il futuro, anche nell’ottica di una ripresa economica solida e duratura, viaggia sicuramente su queste alleanze tra scienza e impresa e durante la settimana della Rome Future Week® ne parleremo il prossimo 15 settembre in due appuntamenti da non perdere con ospiti del mondo accademico, delle imprese e dei parchi tecnologici e scientifici romani: la mattina Ricerca scientifica e impresa con Parco Scientifico e Tecnologico Technoscience,  S3 Opus e Studio Panzarani & Associates e nel pomeriggio Studio Panzarani e Eleatiche punto di incontro tra scienza e impresa

Roberto Panzarani

Leggi altro...