16 - 22 Settembre, Roma

NFT Rome 2023: la capitale italiana dell’arte digitale e della cultura blockchain

Se sei ancora un po’ confuso sul perché si parli tanto degli NFT, non preoccuparti, sei nel posto giusto.

Gli NFT (non-fungible tokens) rappresentano una vera e propria rivoluzione nel mondo dell’ arte digitale, consentendo agli artisti di monetizzare le loro opere attraverso la tecnologia blockchain.

In pratica, gli NFT sono dei certificati digitali, che attestano l’autenticità, l’unicità e la proprietà di un oggetto digitale che viene acquistato e venduto online, spesso utilizzando criptovalute. Questi asset digitali sono codificati tramite il medesimo software di base utilizzato per molte criptovalute.
Ma ti diremo di più: se sei interessato a questi temi, non puoi perderti NFT Rome!

NFT Rome 2023

Dal 4 al 7 maggio 2023, Roma si trasforma nella capitale dell’arte digitale e della cultura blockchain, grazie a NFT Rome 2023, un evento multisede che coinvolgerà diverse locations della città. L’evento è prodotto da STARGRAPH S.R.L. e SewerNation e diretto creativamente da Superchief Gallery, Sewer Nation e Verticalcrypto Art.

NFT Rome 2023 è sostenuta da Rome Future Week®, Nifty Business Academy, Limitless Innovation, The NFT Magazine, SCAI, JOYN.xyz, SpaghettETH, Cometa, Talent Garden, FomaMag, MEGO Tickets, Talent Garden, Web3Mi, The Artisan e Urbe.ETH.
Durante i quattro giorni dell’evento, sono previsti una serie di talk, panel, mostre, hackathon e party esclusivi, che vedranno la partecipazione di esperti e artisti internazionali.

L’evento, con diverse sedi dislocate in città, trasformerà Roma, in un hub culturale e artistico che celebrerà l’innovazione e la creatività del settore.

Un calendario di eventi con ospiti d’eccezione

Nello specifico, sono cinque le location scelte dagli organizzatori per altrettante aree tematiche:

COSMO Art Gallery (4-7 maggio)

Una affascinante mostra d’arte cripto e NFT curata da Edward Zipco di Superchief Gallery e SewerNation.

Palazzo Poli (5 maggio)

Una giornata dedicata alla blockchain nel mondo della moda e del lusso, in collaborazione con Limitless Innovation. Durante questa giornata, ci saranno ospiti speciali e speakers come Massimo Paloni, COO e Innovation Officer di Bulgari, Gionata Galdenzi, Ecommerce Manager di Moschino, Marco Ruffa Digital Transformation Director di Pinko, Jonathan Napolitano, fondatore di XR3AL, Michele Imbimbo, CEO e fondatore di STARGRAPH e molti altri.

Portale Ostiense (5-6 maggio)

Mostre di opere d’arte digitale di valore e discussioni sull’impatto degli NFT e sulla Generative Art, con la direzione artistica di Verticalcrypto Art e speakers come Serena Tabacchi Co-founder e Direttrice del MoCDA, Museum of Contemporary Digital Art, Aleksandra Art, Partnership Lead presso Joyn.xyz, Michol Ap Founder & CEO at VerticalCrypto Art.

Industrie Fluviali (6 maggio)

Un mini hackathon sullo sviluppo di Smart Contract Wallets, con discussioni tecniche e legali sulle tecnologie web3, l’intelligenza artificiale e la blockchain per l’infrastruttura finanziaria, in collaborazione con Web3mi, Urbe.eth, ETH Milano, ETH Roma, SewerNation, spaghettETH, Storm Partners e Rome Future Week.

Talent Garden Ostiense (7 maggio)

Le communities web3 d’Italia si ritrovano per un momento di incontro e di condivisione, con l’obiettivo di iniziare a lavorare alla prossima edizione di NFT Rome ed altre manifestazioni sul territorio italiano.

NFT Rome 2023 avrà un’impressionante lista di relatori internazionali ed estremamente qualificati, tra cui Micol Ap (Verticalcrypto Art), Lucie-Eléonore (NFT Factory Paris), Serena Tabacchi (MoCda), Eleonora Brizi (Breezyart.io), Colborn Bell (MoCA), Edward Zipco (SuperChief), Michele Imbimbo (Nifty Business e Stargraph), Giacomo Ciarlini (Criptonite), Alessandro Raboni (Transak), Jonathan Napolitano (X-R3AL), Francesco Vincenti (SomniumSpace), Stefano Galassi (Limitless Innovation), Janine Subgang (Athena Labs), Miki Elson (Artsect), XOAO (HNFT Museum), Theo Goodman (Rare Pepe), Sascha Bailey (FOMA), Andrea Concas (The NFT Mag), Nicola Massella (Storm Partners), Rocco Impecora (Storm Partners), Aleksandra Art (JOYN.xyz) e Judy Mam (DADA.art).

NFT Rome è sostenuta da Rome Future Week®, Nifty Business Academy, Limitless Innovation, The NFT Magazine, SCAI, JOYN.xyz, SpaghettETH, Cometa, Talent Garden, FomaMag, MEGO Tickets, Talent Garden, Web3Mi, The Artisan e Urbe.ETH.

L’eterna fusione tra passato e futuro a Roma

La scelta di Roma come sede dell’evento non è casuale.
Roma è da sempre una città creativa, che ha attratto artisti, pensatori ed intellettuali nel corso dei secoli. Per questo, un evento come NFT Rome 2023 si inserisce perfettamente in questo contesto culturale in fermento; anzi, intende mettere in evidenza l’importanza di questa città come luogo d’incontro tra tradizione e modernità, creatività e tecnologia.

È un’occasione unica per conoscere, discutere e confrontarsi con professionisti ed esperti del settore sulle ultime tendenze relative agli NFT.

Se sei un appassionato di arte digitale e tecnologia, non puoi perderti questo evento!

Visita il sito ufficiale per maggiori informazioni sul programma completo e per capire come registrarti. Non lasciarti sfuggire l’opportunità di scoprire il futuro dell’arte digitale e di immergerti nel mondo degli NFT, condividendo questa esperienza con altri appassionati. Ti aspettiamo!


Globe


Discord


Twitter


Instagram

Leggi altro...